Silente

Silente

Silente era uno gnomo da giardino. No. Silente era un bambino. Canada: una campagna vuota, ammutolita da troppa neve, pochi animali difficili da vedere,  poche case diluite da immense distese, per ogni casa poche persone,... Continua »
William

William

01-08-2015 Con grande amore vi narro di William, mio grande amico e mentore spirituale. Mio grande problema, mia grande soluzione. William viveva su un triangolo. Imperturbabile e attonito era in grado di contare quante gocce... Continua »
Il  Sasso e la Lumaca

Il Sasso e la Lumaca

Voi non ci crederete: non ho mai visto una lumaca assomigliare di più a un uomo. Era come un uomo lentissimo e molto sgocciolante, la Lumaca. La Lumaca prendeva il sole aggrappata al Sasso e... Continua »
Fantasia & Desiderio

Fantasia & Desiderio

  Quella mattina la foschia confondeva le colline e queste, confuse, faticavano a lasciarsi percorrere  senza  smarrire qualcuno. Solo Desiderio, il Pastore, le attraversava in lungo e in largo, non toccato dal timore di perdersi. I... Continua »
Frate Ortensio

Frate Ortensio

Guardando bene, all’imbrunire,  si scorgono due piedi curati, due gambe nerborute e un  saio,  apparentemente senza carattere,  che svolazza. Chi lo indossa sventola un Bastone. Guardando bene si Vede Frate Ortensio,  che  come tanti allocchi... Continua »
La Cavalletta

La Cavalletta

  Giuro di aver appena sentito  una Cavalletta starnutire. L’altro  giorno ho preso un thè  con una Cavalletta e abbiamo discusso dei mali nel mondo e del problema della carestia. La scorsa domenica ho incontrato... Continua »
L’erudizione  delle Talpe

L’erudizione delle Talpe

Chi più della Talpa… ? Chiaroscrutando lo scavallarsi inquieto di spighematte sul mio prato, ho notato alcuni buchi. C’erano zone dove quel vigliacco del sole non riusciva ad arrivare, buchetti quasiprofondi, dove risiedevano rispettabili Talpe.... Continua »