Lo gnomo nasone

Lo gnomo nasone

  Sanguinava profumo quello gnomo nasone, in piedi sullo sgabello, intento a mescolare il calderone. Venne al mondo gobbo, brutto e rugoso come parecchie cose buone, con un naso che sporgeva tanto da sembrare un... Continua »
Sobria Sobrietà

Sobria Sobrietà

E dove siamo se non qui a chiedere continuamente perché? Non esiste limite alla dissoluzione della vita nella vita stessa, non esistono vere  regole  per dissolvere ciò che l’esistenza sembra  tenere coeso. Tutti permettiamo al... Continua »
Palla dei Desideri

Palla dei Desideri

. Spacca specchi spicca il volo  Palla dei Desideri . infrangi le memorie degli ossessi infrangi le memorie di noi stessi . ricalca strade curve chiuse e aperte vuoti insiemi d’orme prive di contorno .... Continua »
Io sorgo

Io sorgo

La percezione del cambiamento come legame dialettico tra il presente e se stesso, metaforizzato dal Sole, figura cardine di una poetica del... Continua »
Nascondere

Nascondere

. . . A nascondersi è sempre chi non vuole esser visto, e chi non vuole esser visto, ha sempre molto da nascondere. Ogni uomo è luce quando si specchia nel suo stesso io.  ... Continua »
Pre-Metamorfosi

Pre-Metamorfosi

      Caricarsi d’ Essere . brillare di Vita . incendiarsi di Coscienza . trasdurre Amore              ... Continua »
Sottosopra

Sottosopra

Scese  il Sole sputando maldestramente i sorsi d’acqua  ingeriti, al momento del  tramonto, una sventata sera  in Mare. Scese  l’abisso e fu luce per gli esseri più rari, quelli che  neanche  la Mitologia ebbe il coraggio di citare. Abbagliati terribili  precipitarono in superficie  e... Continua »
Carnevalescenza

Carnevalescenza

Carnevalescenza . . Dolce struttura di flemma pervasa Svasatamente la scanalatura Non contemplavi d’empir nella casa Che Dio impose di fìnestre oscura .  E gente stolta consumerà il sale Tanto il convivio ne avrà a... Continua »