Lo gnomo nasone

Lo gnomo nasone

  Sanguinava profumo quello gnomo nasone, in piedi sullo sgabello, intento a mescolare il calderone. Venne al mondo gobbo, brutto e rugoso come parecchie cose buone, con un naso che sporgeva tanto da sembrare un... Continua »
Sobria Sobrietà

Sobria Sobrietà

E dove siamo se non qui a chiedere continuamente perché? Non esiste limite alla dissoluzione della vita nella vita stessa, non esistono vere  regole  per dissolvere ciò che l’esistenza sembra  tenere coeso. Tutti permettiamo al... Continua »
Palla dei Desideri

Palla dei Desideri

. Spacca specchi spicca il volo  Palla dei Desideri . infrangi le memorie degli ossessi infrangi le memorie di noi stessi . ricalca strade curve chiuse e aperte vuoti insiemi d’orme prive di contorno .... Continua »
Io sorgo

Io sorgo

La percezione del cambiamento come legame dialettico tra il presente e se stesso, metaforizzato dal Sole, figura cardine di una poetica del... Continua »
Nascondere

Nascondere

. . . A nascondersi è sempre chi non vuole esser visto, e chi non vuole esser visto, ha sempre molto da nascondere. Ogni uomo è luce quando si specchia nel suo stesso io.  ... Continua »
Pre-Metamorfosi

Pre-Metamorfosi

      Caricarsi d’ Essere . brillare di Vita . incendiarsi di Coscienza . trasdurre Amore              ... Continua »
Carnevalescenza

Carnevalescenza

Carnevalescenza . . Dolce struttura di flemma pervasa Svasatamente la scanalatura Non contemplavi d’empir nella casa Che Dio impose di fìnestre oscura .  E gente stolta consumerà il sale Tanto il convivio ne avrà a... Continua »
L’idea di Struttura

L’idea di Struttura

Premessa Sto per scrivere qualcosa. Ognuno può leggere con gli occhiali che ritiene, ognuno può interpretare ogni parola come pregna di idee derivanti dallo studio di pensieri altrui, ognuno può cogliere sillogismi, anche ingenuamente saltatori.... Continua »