Le Cose non bastano

Le Cose non bastano

  Le  cose non  bastano.   Non  basta  la dissertazione e lo studio delle  stesse. Non  bastano le parole. Non  bastano gli orologi  per  misurare e  contare il  tempo. Non  bastano gli aggettivi  per descrivere.... Continua »
Invictus

Invictus

  Un’Amica speciale, non tanto tempo fa, mi ha regalato  questa  Poesia.   La  cito  senza aggiungere altro:  mi inchino solo di fronte  all’enormità della sua  potenza, e  mi genufletto, abbasso la testa e le... Continua »
Lavagna

Lavagna

  Sono  esausto di cancellare la leucemia delle  parole figure e numeri   cattivi che  si facevano guardare da  chi mancava di qualcosa   su questa lavagna scriverò in... Continua »
Sottosopra

Sottosopra

Scese  il Sole sputando maldestramente i sorsi d’acqua  ingeriti, al momento del  tramonto, una sventata sera  in Mare. Scese  l’abisso e fu luce per gli esseri più rari, quelli che  neanche  la Mitologia ebbe il coraggio di citare. Abbagliati terribili  precipitarono in superficie  e... Continua »
La Puttana

La Puttana

  La Puttana, l’ho conosciuta vestita di bugie, di durezza, d’una chiusa camicia brutta dentro e brutta fuori, bella in mezzo scoordinata all’apparenza da sembrare senza scopo a se stessa tanto immune da voler vincere... Continua »
Il  Sasso e la Lumaca

Il Sasso e la Lumaca

Voi non ci crederete: non ho mai visto una lumaca assomigliare di più a un uomo. Era come un uomo lentissimo e molto sgocciolante, la Lumaca. La Lumaca prendeva il sole aggrappata al Sasso e... Continua »
Carnevalescenza

Carnevalescenza

Carnevalescenza . . Dolce struttura di flemma pervasa Svasatamente la scanalatura Non contemplavi d’empir nella casa Che Dio impose di fìnestre oscura .  E gente stolta consumerà il sale Tanto il convivio ne avrà a... Continua »
La Neve cade

La Neve cade

  Più banale quasi sempre irritante poi irritata ammantante poi ammantata riaccrescendo il proprio ventre   rivendendola ai presenti l’illusione di un disegno, di far ciò che lasci il segno sopra i prati un tempo... Continua »
Fantasia & Desiderio

Fantasia & Desiderio

  Quella mattina la foschia confondeva le colline e queste, confuse, faticavano a lasciarsi percorrere  senza  smarrire qualcuno. Solo Desiderio, il Pastore, le attraversava in lungo e in largo, non toccato dal timore di perdersi. I... Continua »